PERSONE |

La Case Writing Competition dello EFMD a Fiorillo, Secchi e Zamboni

CON UN CASO SULLO SVILUPPO DEL 787 DREAMLINER DELLA BOEING SI AGGIUDICANO LA SEZIONE BRINGING TECHNOLOGY TO THE MARKET

Il 787 Dreamliner della Boeing è un caso di innovazione radicale nell’industria aeronautica. Questo apparecchio di media grandezza a fusoliera larga e super-efficiente costituisce la risposta dell’impresa americana allo shock di mercato del 2001 e alla forte crescita delle lunghe percorrenze point-to-point – e si tratta di una risposta diametralmente diversa da quella data dalla concorrente Airbus.

Il caso 787 Dreamliner Cleared for Take-off? di Vitaliano Fiorillo, Raffaele Secchi e Silvia Zamboni (SDA Bocconi School of Management) ha vinto la Case Writing Competition dello EFMD per la sezione Bringing Technology to the Market. EFMD, The Management Development Network, è una rete che riunisce oltre 800 organizzazioni che si occupano di management in 81 paesi del mondo e gestisce, tra le altre cose, il sistema di accreditamento EQUIS.

Il caso è suddiviso in tre parti. La parte A si concentra sull’analisi della strategia aziendale, sul processo di sviluppo nuovo prodotto, sull’architettura della supply chain e i rischi sottostanti che l’azienda si assumeva nell’approvare il programma 787. La parte B ripercorre cronologicamente il progetto descrivendo la serie di eventi che hanno messo a repentaglio il programma e l’intera divisione Commercial Aviation. La parte C esamina le contromisure lanciate dalla Boeing per rispondere al concretizzarsi dei rischi.

Nel mese di aprile l’EFMD sceglierà tra i 15 vincitori di categoria, il caso “Best of the Best”.



di Fabio Todesco
Bocconi Knowledge newsletter

News

  • Come rendere piu' inclusive le tecnologie linguistiche

    Dirk Hovy suggerisce un modo piu' equo per far gestire i pronomi moderni ai sistemi di traduzione automatica e sostiene che le tecnologie devono adattarsi agli utenti, invece del contrario  

  • Come proteggere i diritti dell'utente di fronte a un algoritmo

    Il diritto a conoscere le motivazioni di una decisione presa da un'intelligenza artificiale e' difficile da applicare. L'Europa mira allora a rafforzare la posizione degli utenti attraverso obblighi procedurali a carico delle piattaforme, spiega Oreste Pollicino  

Seminari

  Giugno 2022  
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      

Seminari

  • TBD

    ERIN LYN MCDONNELL

    Room 3b3sr01 - Roentgen 1

  • Seminar by Felix Liebrich

    FELIX LIEBRICH - Leibniz Universität Hannover

    Room 3-E4-SR03 (Rontgen) / Zoom