Solo pestilenze e guerre fermano l'aumento della disuguaglianza. Ma perche'?
NEWS |

Solo pestilenze e guerre fermano l'aumento della disuguaglianza. Ma perche'?

ALLA BOCCONI LA CONFERENZA FINALE DI EINITE, UN PROGETTO DI RICERCA FINANZIATO DALL'ERC CHE HA STUDIATO LA DISUGUAGLIANZA ECONOMICA NELL'EUROPA PREINDUSTRIALE, CON GUIDO ALFANI COME PRINCIPAL INVESTIGATOR

Nel 2011 Guido Alfani ottenne uno Starting Grant dallo European Research Council (ERC) per il suo progetto di ricerca Economic Inequality across Italy and Europe, 1300-1800 (EINITE). Domani i maggiori studiosi europei del tema si incontreranno in Bocconi per la EINITE Conference. Economic Inequality in Preindustrial Europe (Aula Manfredini, via Sarfatti 25, ore 10).
 
"La nostra ricerca ha trovato prove del fatto che la disuguaglianza economica ha registrato una crescita continua nel corso dei cinque secoli", dice Alfani, "con la notevole eccezione del periodo successivo alla Peste Nera di metà del XIV secolo. La disuguaglianza sembra avere la tendenza ad aumentare, a meno che non si verifichino shock drammatici, come la Peste Nera o la Seconda Guerra Mondiale, nel caso degli studi di Thomas Piketty sulla disuguaglianza economica contemporanea. La parte difficile è spiegare perché. Non si individua una ragione sufficiente, ma una molteplicità di ragioni necessarie".
 
La disuguaglianza economica nell'era preindustriale è un argomento complesso. "I dati sono scarsi e quando il programma EINITE è partito c'era solo un lavoro pionieristico di Jan-Luiten Van Zanden dell’Università di Utrecht. Per studiare l'argomento servono studiosi in grado di condurre una ricerca di archivio, individuare i dati rilevanti, costruire un database e applicare ad esso le moderne metodologie di disuguaglianza e mobilità sociale", dice ancora Alfani.
 
Nei suoi cinque anni il programma di ricerca EINITE, ospitato dal Centro Dondena per la Ricerca sulle Dinamiche Sociali e Politiche Pubbliche della Bocconi, ha coinvolto alcuni tra i più importanti studiosi del settore (Fabrice Boudjaaba dell’ École des Haute Etudes en Sciences Sociales, Carlos Santiago-Caballero dell’Universidad Carlos III e Wouter Ryckbosch della Vrije Universiteit come ricercatori associati, mentre Van Zanden e Samuel Cohn dell’Università di Glasgow hanno fornito dati relativi a parti d'Europa) e ricercatori post-doc Bocconi (Francesco Ammannati, Matteo di Tullio, Roberta Frigeni, Héctor García Montero, Sergio Sardone e Davide De Franco). Alla Conferenza EINITE incontreranno quasi tutti gli studiosi europei del tema.
 
L'output del programma di ricerca è costituito finora da una ventina di pubblicazioni e working paper, tra cui spiccano l’articolo di Alfani Economic Inequality in Northwestern Italy: A Long-Term View (Fourteenth to Eighteenth Centuries), (Journal of Economic History, 75 (4), pp. 1058-1096) e quello di Alfani e Ryckbosch Growing Apart in Early Modern Europe? A Comparison of Inequality Trends in Italy and the Low Countries, 1500–1800, (Explorations in Economic History, 2016, http://dx.doi.org/10.1016/j.eeh.2016.07.003, di prossima pubblicazione).

di Fabio Todesco
Bocconi Knowledge newsletter

Persone

  • Le soft skill non hanno genere nei motori di ricerca di lavoro

    Silvia Pedersoli, ricercatrice di CLEAN, e' la creatrice del miglior poster al workshop The Debugging (In)equality in Data Science presso LSE  

  • Mixite', luci a San Siro

    Melissa Miedico guida l'intervento della Bocconi in un progetto per migliorare l'educazione ai diritti in un quartiere problematico di Milano  

Seminari

  Maggio 2022  
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

Seminari

  • Discovering Hidden Stars: The Garfield Effect in Science (joined with Sebastian Hager & Fabian Waldinger)
    Applied Microeconomics

    CARLO RASMUS SCHWARZ - Università Bocconi

    Room 5-e4-sr04, Via Roentgen 1 (floor 5)

  • Martin Glaum (WHU): CEO Discretion around the world: A survey-based measure


    5-b3-sr01, 5th floor, Roentgen building