Come si valutano le idee innovative
SOCIETA' | ECONOMIA |

Come si valutano le idee innovative

IL PROGETTO ERC DI MARCO OTTAVIANI INDAGA LA PROGETTAZIONE DI ISTITUZIONI CHIAMATE A PREMIARE O BOCCIARE PROGETTI DAGLI ESITI ALTAMENTE INCERTI

Agenzie governative, venture capitalist, organizzazioni che finanziano la ricerca, professional forecaster e riviste scientifiche hanno almeno una cosa in comune: sono chiamati a valutare nuove idee e progetti. Il punto è: come lo fanno? Sono strutturati al fine di selezionare i migliori innovatori? I loro meccanismi garantiscono una valutazione accurata? Il progetto di Marco Ottaviani (Dipartimento di economia) EVALIDEA, Designing Institutions to Evaluate Ideas (ospitato dall’Igier) mira a sviluppare un quadro teorico generale per indagare la progettazione di istituzioni che affrontano il problema di premiare innovazioni dagli esiti altamente incerti.
 
Una parte del progetto riguarda gli incentivi che spingono un decisore ad approvare una nuova idea. L’istituzione deve prendere in considerazione il fatto che le informazioni presentate possano non essere completamente oneste e di conseguenza può cambiare i propri standard di approvazione. Il progetto è in larga parte teorico, ma prevede anche parti empiriche e sperimentali. In quest’ottica, Christian Decker, research assistant, sta attualmente studiando i test clinici condotti negli Stati Uniti. “Stiamo esaminando i risultati dei test che hanno lo scopo di convincere il regolatore che un nuovo farmaco è efficiente, sicuro e che può essere venduto al pubblico. Nella distribuzione complessiva dei risultati vi sono più esiti favorevoli di quelli attesi, soprattutto nella fase immediatamente precedente l’approvazione. È un fatto sospetto”.

Leggi le altre storie sui finanziamenti Erc
Il dream team della ricerca made in… Erc
L'universita' ai tempi di Star Wars
La cultura che influenza la demografia
Per una storia della disuguaglianza in Europa
Essere solidali al tempo delle migrazioni
Una teoria dei giochi e delle emozioni
Perché con la banda larga avremo più figli
Come si comunica la scienza del clima
Agli albori delle assicurazioni marittime
Anche le scelte distorte possono essere consapevoli
La psicologia del comportamento economico
Grandi aspirazioni per grandi obiettivi
Chi mette alcuni punti fermi sull'incertezza
Porre un argine alla diffusione delle epidemie
Benessere e fecondità, una relazione a due vie
Il ruolo delle imperfezioni finanziarie
Il mondo attraverso la lente dei poteri
Una classe politica tutta da selezionare
Un aiuto per chi fa previsioni
Quando il governo si fa guidare dai valori
 

di Claudio Todesco

News

Tutte le News
  • Il Dipartimento di Studi Giuridici va a Washington

    Il Dipartimento Bocconi sara' l'unica entita' non americana a partecipare alla Faculty Recruitment Conference organizzata dall'Association of American Law Schools  

  • MeetMeTonight: Bocconi racconta i segreti dei big data e dell'intelligenza artificiale

    Il machine learning e i rischi di hackeraggio della democrazia sono i temi delle attivita' Bocconi all'edizione milanese della Notte europea dei ricercatori, che si inaugura domani  

Seminari

  Ottobre 2019  
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      

Seminari      

Tutti i Seminari
  • Contract as Voluntary Commutative Justice

    Hao Jiang, Tulane Law School

    Aula 1.C3-01, Via Roentgen 1

  • Rationalizable Implementation: Complete and Incomplete Information
    Teoria economica, Teoria delle Decisioni ed Economia Sperimentale

    Robert Serrano (Brown University)

    Aula Seminari 3.e4.sr03 - Via Roentgen 1