Morning Knowledge /14. Conti
MORNING KNOWLEDGE | ACCOUNTING |

Morning Knowledge /14. Conti

ANCHE LE AZIENDE PIU' RESPONSABILI CERCANO DI DISTOGLIERE L'ATTENZIONE DALLE LORO DEBOLEZZE, DICE ARIELA CAGLIO. MA ATTENZIONE A NON BUTTARE VIA IL BAMBINO CON L'ACQUA SPORCA


In caso di performance non ottimali, le aziende cedono alla tentazione di manipolare la loro reportistica, adottando strategie volte a offuscare le cattive performance e ad enfatizzare quelle buone. Questo è vero anche per le aziende che partecipano all’International Integrated Reporting Council Pilot Programme e che adottano l’Integrated Reporting (IR), un tentativo all'avanguardia di collegare le performance finanziarie e non finanziarie di un’azienda in un unico documento, secondo uno studio di Ariela Caglio e colleghi.
 
Tali strategie di divulgazione dipendono non solo dal livello di performance delle imprese, come suggerito da studi precedenti sull'informativa narrativa, ma anche dal tipo di performance (finanziaria o non finanziaria) che i manager vorrebbero celare.
 
In particolare, le imprese con risultati finanziari più deboli pubblicano relazioni integrate più lunghe, meno leggibili e più ottimistiche delle altre. È interessante notare che sono anche più complete in termini di informazioni sulle performance non finanziarie, segnalando una probabile strategia di disclosure finalizzata a riorientare l'attenzione dai numeri ad aspetti più soft delle loro performance.
 
In presenza di performance sociale debole, le relazioni sono più nebbiose (meno leggibili) e meno complete. Ciò suggerisce che le imprese con cattive prestazioni non finanziarie adottano strategie basate sulla manipolazione della facilità di lettura e sulla manipolazione dei contenuti tematici, in particolare concentrandosi su argomenti di "messa a punto" ambientale e su temi sociali e di governance.
 
Tuttavia, conclude Caglio, non dovremmo gettare il bambino con l’acqua sporca: l’Integrated Reporting rimane una buona idea, che porta grandi benefici.

di Fabio Todesco

News

Tutte le News
  • La risposta emotiva del pubblico alla crisi sanitaria

    Tre professori della Bocconi di diverse discipline hanno analizzato 6,5 milioni di tweet nel corso della pandemia  

  • Predire il comportamento dei cittadini in una pandemia

    Jerome Adda sta indagando su un elemento chiave nell'implementazione di politiche in grado di minimizzare l'infezione  

Seminari

  Agosto 2020  
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Seminari      

Tutti i Seminari
  • Brown Bag Seminar with Elica Krasteva

    Elica Krasteva (Università Bocconi)

    Webinar

  • Accounting Department Seminar with A.Huang

    Allen Huang (HKUST)   Registration   Note that Zoom registration is required – this can be done before the seminar date by clicking on the Registration link.

    Webinar