Il LEAP offre agli studenti del biennio un assaggio di cosa vuol dire fare ricerca
NEWS |

Il LEAP offre agli studenti del biennio un assaggio di cosa vuol dire fare ricerca

ALCUNI STUDENTI VENGONO SCELTI DAL LABORATORIO DI ECONOMIA DELLO SVILUPPO DUE VOLTE L'ANNO PER LAVORARE CON I DOCENTI SU PROGETTI IN CORSO, CON RESPONSABILITA' NELLA PROGETTAZIONE, ATTUAZIONE, MONITORAGGIO E VALUTAZIONE DEI PROGRAMMI

Simone De Luca, studente del secondo anno del MSc in Economic and Social Sciences (ESS), ha capito cosa significhi lavorare con i dati quando è stato selezionato per la prima edizione del LEAP Internship Program, nell'estate del 2023. “L'esperienza mi ha fatto comprendere l'importanza di garantire accuratezza, coerenza e affidabilità dei nostri set di dati,” dice. Dando supporto, da Milano, ai professori Alexia Delfino e Stefano Fiorin nel lancio di una survey in Kenya nell'ambito di uno studio sulla relazione tra la disponibilità di spazi per l'allattamento e la partecipazione delle donne al mercato del lavoro, ha anche osservato l'importanza delle differenze culturali nella conduzione della ricerca.
 
Michele Salatino, un altro studente dell'ESS, ha avuto la possibilità di fare del lavoro sul campo nella sua città natale, Napoli, per uno studio sull'istruzione nelle aree svantaggiate condotto dalla professoressa Selene Ghisolfi. “Non solo ho sperimentato il funzionamento del lavoro sul campo, ma ho anche imparato di più sulla città in cui sono nato. Ho avuto la possibilità di osservare le difficoltà affrontate dalle persone che vivono in determinate aree e di capire l’importanza del lavoro di un laboratorio di ricerca come LEAP.”
 
Due volte l'anno, il Laboratory for Effective Anti-poverty Policies (LEAP) della Bocconi seleziona alcuni stagisti tra gli studenti dei bienni Bocconi che mostrano passione per la ricerca. Come stage curriculare, il programma offre l'opportunità di acquisire crediti accademici. “Gli stagisti selezionati avranno l'opportunità di lavorare con i docenti affiliati al LEAP su diversi progetti e assumeranno responsabilità di rilievo nella progettazione, attuazione, monitoraggio, ricerca e valutazione dei programmi,” si legge nel bando invernale.
 
La missione del LEAP è costruire una vera cultura della valutazione nel processo decisionale relativo allo sviluppo, promuovendo una ricerca economica rigorosa e metodi di valutazione di impatto nella formulazione delle politiche pubbliche.
 
Lo stesso attuale Associate Director for Research di LEAP, Luca Privinzano, ha svolto uno stage analogo in Uganda anni fa, quando era studente. “Mi si è aperto un mondo,” ha commentato. “Prima di allora, non avrei nemmeno osato immaginare che la ricerca in economia dello sviluppo potesse diventare la mia professione. Mi è piaciuta molto l'esperienza e volevo essere sicuro che anche il programma attuale fosse apprezzato dagli studenti. Un sondaggio condotto dopo la prima edizione ha confermato che l'obiettivo è stato raggiunto.”
 
  

Il LEAP Internship Program offre agli studenti un'esperienza pratica nel campo dell'economia dello sviluppo. Gli stagisti partecipano attivamente alle attività di raccolta dati, progettazione di indagini e gestione dei dati. Acquisiscono così una conoscenza pratica di come vengono attuati gli studi randomizzati (RCT) e delle varie sfumature della ricerca nel mondo reale. Questa esperienza pratica colma il divario tra le conoscenze teoriche acquisite in aula e la loro applicazione nel mondo reale, preparando gli stagisti a una carriera nella ricerca.
 
L’internship è preceduta da un corso introduttivo di una settimana che illustra nel dettaglio il funzionamento della ricerca presso il LEAP, consentendo agli studenti di passare immediatamente alla parte più entusiasmante dell'esperienza.
 
“Il mio stage presso il LEAP è stato un'opportunità per interagire con esperti nel campo delle survey di ricerca, non solo imparando da loro a progettare survey ben costruite da un punto di vista teorico, ma anche osservando nei dettagli i dati di survey reali per capire come vengono gestiti,” dice Edoardo Ardito, uno degli stagisti della prima edizione del programma.
 
Il bando per l'edizione invernale 2023 (scadenza per la presentazione delle domande 21 novembre) è disponibile qui: https://leap.unibocconi.eu/vacancies/internship-program.
 

di Fabio Todesco
Bocconi Knowledge newsletter

Persone

  • Seguire gli effetti delle riforme del lavoro in Francia

    Thomas Le Barbanchon entra a far parte del comitato scientifico istituito dal governo francese per controllare l'attuazione di una importantissima serie di riforme  

  • Donato Masciandaro nominato presidente di SUERF

    Il direttore del Centro Baffi entrera' in carica a maggio. Prima di lui, per quanto riguarda la Bocconi, Mario Monti e Franco Bruni  

Seminari

  Marzo 2024  
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Seminari

  • El Hadi Caoui - Network Diversity, Market Entry, and the Global Internet Backbone

    EL HADI CAOUI - Rotman School of Management

    Alberto Alesina Seminar Room 5.e4.sr04, floor 5, Via Roentgen 1

  • Alex Frankel: Comparisons of Signals

    ALEX FRANKEL - Chicago Booth

    Room 3-E4-SR03 (Rontgen)