Da Londra un nuovo assistant professor per il Dipartimento di economia
PERSONE |

Da Londra un nuovo assistant professor per il Dipartimento di economia

JOSEPH SIMON GOERLACH, STUDIOSO DI ECONOMIA E MIGRAZIONI, DA SETTEMBRE INSEGNA MICROECONOMIA ALLA BOCCONI

Con il nuovo anno accademico il Dipartimento di Economia si è arricchito di un nuovo elemento, Joseph-Simon Görlach, direttamente dal Regno Unito. Il docente, che alla Bocconi ricopre il ruolo di assistant professor, è stato per gli ultimi sei anni ricercatore al Centre for Research and Analysis of Migration a Londra, dove nel frattempo lavorava al suo Ph.D, presso l’University College (UCL). “Una delle ragioni per cui ho scelto la Bocconi è il suo gruppo di ricerca che si occupa di economia dello sviluppo e del lavoro”, spiega, “e poi, venendo da un luogo dal paesaggio pianeggiante come il Regno Unito, non mi dispiace l’idea di avere le Alpi a portata di mano”.
 
“Prima del dottorato mi sono laureato in Economia internazionale con una specializzazione sul Medio Oriente all’Università di Tübingen, in Germania”, continua il docente tedesco. Questa specializzazione lo ha portato a passare diverso tempo all’estero, a Damasco, Tel Aviv, Doha e il Cairo (tra gli altri) per corsi di lingua o internship.
 
Gli interessi accademici di Görlach si sono col tempo spostati verso il tema delle migrazioni internazionali. “Ho lavorato molto sui diversi modelli delle migrazioni internazionali”, chiarisce, “i miei interessi inoltre si estendono all’economia del lavoro e più in generale alla demografia”. 

di Benedetta Ciotto

News

Tutte le News
  • MINTS, nasce un'unita' di ricerca sull'innovazione monetaria

    L'unita' di ricerca e un osservatorio saranno lanciati mercoledi' 18 dicembre, con il convegno The Future of Money, che analizzera' le implicazioni dell'innovazione sulle banche centrali e le loro politiche monetarie  

  • Rapporto Oasi: un Ssn in crisi di identita' in una sanita' in espansione

    Secondo gli studiosi del Cergas di SDA Bocconi, urge una ridefinizione della missione del Servizio sanitario nazionale, che ha raggiunto la sostanziale stabilita' economicofinanziaria (149 milioni di disavanzo su 119 miliardi di spesa, pari allo 0,1%), ma cresce meno dei servizi finanziati privatamente. Un capitolo e' dedicato alle difficolta' di carriera delle donne  

Seminari

  Febbraio 2020  
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29  

Seminari      

Tutti i Seminari
  • It's not just how the game is played, it's whether you win or lose

    Mario Molina, Cornell University

    Sala riunioni 3.b3.sr01 - Via Roentgen, 1

  • Product Differentiation, Oligopoly and Resource Allocation

    Bruno Pellegrino, University of California Los Angeles

    Sala riunioni 2.e4.sr03 - Via Roentgen, 1