Kelly Xing Chen in Bocconi. Per insegnare Corporate Governance
PERSONE |

Kelly Xing Chen in Bocconi. Per insegnare Corporate Governance

UNA STUDIOSA DELLE PROSPETTIVE SOCIOLOGICHE E COMPORTAMENTALI DELLA CORPORATE GOVERNANCE NEI DIVERSI CONTESTI ISTITUZIONALI PER IL DIPARTIMENTO DI MANAGEMENT E TECNOLOGIA

Insegna Economia aziendale e gestione delle imprese e Corporate social responsibility and ethics in business Kelly Chen, la nuova assistant professor del Dipartimento di Management e Tecnologia, arrivata a settembre 2016. “So di trovare all’interno del Dipartimento un gruppo di ricercatori competenti e specializzati in diverse aree, il che mi offrirà varie opportunità di collaborazione”, dice.
 
La ricerca della nuova assistant professor si concentra sulle prospettive sociologiche e comportamentali della corporate governance nei diversi contesti istituzionali. “In particolare mi interesso di consigli di amministrazione, governance dei media e proprietà aziendale”, precisa Chen, che ha ottenuto un PhD alla Chinese University di Hong Kong, con una specializzazione in management strategico e business internazionale. Dopo il dottorato ha proseguito nella sua ricerca in tema di corporate governance alla Northeastern University di Boston. Ha inoltre insegnato management alla Chinese University di Hong Kong e lavorato come research fellow alla City University, sempre a Hong Kong.
 
Chen ha sempre desiderato insegnare, ma il momento preciso in cui ha capito che avrebbe intrapreso la carriera accademica è stato durante uno stage negli anni della laurea triennale: “Ho iniziato a chiedermi il perché di molte cose, per esempio perché le aziende compiono determinate scelte strategiche e perché puntano a incrementare il proprio valore azionario. La ricerca è stata la mia risposta”, racconta. “Il trasferimento a Milano è un’opportunità per imparare. Le differenze culturali mi affascinano non solo nel campo della ricerca, ma anche nella vita di tutti giorni. Spero che la mia ricerca possa aiutare a comprendere gli interessanti fenomeni di governance e ad apprezzare la diversità nei vari contesti istituzionali”.

di Benedetta Ciotto

News

Tutte le News
  • MINTS, nasce un'unita' di ricerca sull'innovazione monetaria

    L'unita' di ricerca e un osservatorio saranno lanciati mercoledi' 18 dicembre, con il convegno The Future of Money, che analizzera' le implicazioni dell'innovazione sulle banche centrali e le loro politiche monetarie  

  • Rapporto Oasi: un Ssn in crisi di identita' in una sanita' in espansione

    Secondo gli studiosi del Cergas di SDA Bocconi, urge una ridefinizione della missione del Servizio sanitario nazionale, che ha raggiunto la sostanziale stabilita' economicofinanziaria (149 milioni di disavanzo su 119 miliardi di spesa, pari allo 0,1%), ma cresce meno dei servizi finanziati privatamente. Un capitolo e' dedicato alle difficolta' di carriera delle donne  

Seminari

  Febbraio 2020  
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29  

Seminari      

Tutti i Seminari
  • It's not just how the game is played, it's whether you win or lose

    Mario Molina, Cornell University

    Sala riunioni 3.b3.sr01 - Via Roentgen, 1

  • Product Differentiation, Oligopoly and Resource Allocation

    Bruno Pellegrino, University of California Los Angeles

    Sala riunioni 2.e4.sr03 - Via Roentgen, 1