Feedback e network: a che cosa serve la postdoctoral mobility
PERSONE |

Feedback e network: a che cosa serve la postdoctoral mobility

SILVIA GRISELDA HA SFRUTTATO L'OPPORTUNITA' DEL CIVCA RESEARCH POSTDOCTORAL MOBILITY SCHEME PER AFFINARE LA PROPRIA RICERCA CON UN SOGGIORNO ALLA LONDON SCHOOL OF ECONOMICS AND POLITICAL SCIENCE

Un progetto di ricerca migliorato, grazie ai feedback ricevuti a più livelli e su diversi temi, e un network più ampio sono i benefici più evidenti del trimestre (settembre-dicembre 2022) trascorso da Silvia Griselda, post-doc researcher dell’AXA Research Lab on Gender Equality della Bocconi presso i Suntory and Toyota International Centres for Economics and Related Disciplines (STICERD) della London School of Economics and Political Science (LSE).
 
Griselda è una degli 11 giovani studiosi selezionati per il CIVICA Research Postdoctoral Mobility Scheme, che offriva ai post-doc delle 10 istituzioni dell’alleanza la possibilità di visitare altre università di CIVICA Research per affinare le loro ricerche.
 
“Ho scelto di fare richiesta per gli STICERD,” dice Griselda, “soprattutto perché comprendono un Hub for Equal Representation in the Economy, che mi sembrava, e si è effettivamente rivelato essere, il match perfetto per chi, come me, studia i temi dell’uguaglianza nel settore della formazione.”
 
Il paper che Griselda sta rifinendo è sul gender gap nelle scelte di formazione. “In particolare,” spiega, “cerco di capire perché i ragazzi e le ragazze abbiano risultati tanto diversi in matematica e nella comprensione dei testi e concludo che un ruolo lo giocano le tecnologie di valutazione.”
 
I dati internazionali dicono che i maschi ottengono risultati migliori in matematica e le femmine nella comprensione del testo e che i risultati in matematica sono un predittore dell’andamento di carriera lavorativa. I test standardizzati, che utilizzano le scelte multiple per le risposte, risultano particolarmente ansiogeni, e perciò penalizzanti, quando i rispondenti non si sentono sicuri delle proprie conoscenze. “L’analisi delle diverse alternative crea un sovraccarico cognitivo – per le ragazze nella matematica, per i ragazzi nella comprensione del testo,” spiega Griselda, “perché sono le discipline in cui si sentono meno sicuri.”
 
Nel periodo di permanenza agli STICERD, Griselda ha presentato il suo paper in tre centri diversi (tra cui quelli che si occupano di education e di gender) e ne ha potuto parlare con professori come Camille Landais, direttore degli STICERD, Sandra McNally, direttrice dell’Education and Skills Programme al Centre for Economic Performance di LSE, e Olmo Silva del Department of Geography and Environment.


 
“Grazie ai loro feedback e a quelli dei post-doc e studenti PhD con i quali sono entrata in contatto ho potuto non solo migliorare il mio paper, ma aggiungere una sezione dedicata alle particolari tecnologie di valutazione inglesi,” dice Griselda.
 
Tra le esperienze più arricchenti, Griselda enumera anche le presentazioni di progetti altrui alle quali ha potuto assistere, le lezioni del PhD in Economics seguite come auditor e i contatti con i post-doc della LSE.
 
“A chi dovesse progettare uno scambio simile, consiglio essere proattivo e muoversi con molto anticipo,” conclude. “Io ho potuto fare un’esperienza così arricchente anche perché ho cominciato a prendere contatti e programmare le presentazioni con mesi di anticipo, in modo da non essere in balia degli eventi una volta arrivata a destinazione.”
 
CIVICA Research riunisce i ricercatori di otto università europee leader nelle scienze sociali per contribuire alla conoscenza e alle soluzioni delle sfide più pressanti del mondo. Il progetto mira a rafforzare il pilastro di ricerca e innovazione dell'alleanza universitaria europea CIVICA. CIVICA Research è co-finanziato dal programma di ricerca e innovazione dell'UE Horizon 2020. Per rimanere aggiornati sugli sviluppi e le opportunità di CIVICA Research, iscriviti alla newsletter (in inglese).

di Fabio Todesco
Bocconi Knowledge newsletter

News

  • Un nuovo episodio del podcast Bocconi sulla cybersecurity

    Si parla del significato di cyberwar e di quali minacce corrono le diverse regioni del mondo  

  • Economia di guerra in Ucraina

    L'IGIER visiting student Daniel Nicolae Paraschiv racconta un seminario con Tymofiy Mylovanov, Yuriy Gorodnichenko, Pierre Olivier Gourinchas e Tito Boeri  

Seminari

  Febbraio 2023  
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28          

Seminari

  • MOLTE RIFORME PER NULLA? TRA STORIA RECENTE E PNRR
    Business law

    MARCO VENTORUZZO - Università Bocconi
    PIERGAETANO MARCHETTI - Università Bocconi
    STEFANIA BARIATTI - Universita' degli Studi di Milano
    RENATO LOIERO - Consigliere economico del Presidente del Consiglio dei Ministri
    MARCO LEONARDI - Universita' degli Studi di Milano

    Room 13 Via Sarfatti, 25

  • Martino Banchio: Adaptive Algorithms and Collusion via Coupling

    MARTINO BANCHIO - Stanford

    Alberto Alesina Seminar Room 5.e4.sr04, floor 5, Via Roentgen 1